top of page

Aperitivo col progetto C'Orto Circuito



Segnate sul calendario (anche di google, certo) questo nuovo appuntamento "Indovina chi viene oggi da Verdessenza?": la presentazione del progetto C'Orto circuito, un gruppetto di cooperative sociali che nell'Astigiano lavorano con migranti e con ragazzi fragili. Venerdì 15 febbraio dalle 18 sarà ospite da Verdessenza Gianni Famigli, rappresentante del consorzio, con i ragazzi della start-up Maramao, a raccontarci la bella storia di queste realtà che sulle terre abbandonate, tra la diffidenza iniziale dei locali, sono riusciti a far germogliare esperienze e relazioni insperate. "C-Orto Circuito nasce dall'idea di proporre il solidale locale: mettere insieme le difficoltà, trasformarle in abilità attraverso la produzione di prodotti d'eccellenza", ci anticipano i responsabili.

Biscotti e grissini della cooperativa Leali, marmellate e vini di Maramao, pasta e farine dei Campi di Villa Quaglina: Gianni ci farà assaggiare da Verdessenza le loro specialità stuzzicando la nostra curiosità e il nostro appetito, che verrà poi completamente soddisfatto nella seconda parte della serata al Caffè Moderno del Tomato Backpackers Hotel. Dove, a partire dalle 20, verrà servito un aperitivo caldo con i prodotti di C'orto Circuito cucinati per l'occasione. Prenotazione obbligatoria per l'appuntamento al Tomato (via Silvio Pellico 11) entro mercoledì 13, chiamando il numero 011 02 09 400. Da Verdessenza, ingresso libero senza prenotazione dalle 18.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page